'I think I could turn and live with animals, They are so placid and self contained, I stand and look at them long and long. They do not sweat and whine about their condition, They do not lie awake in the dark and weep for their sins, They do not make me sick discussing their duty to God, Not one is dissatisfied, not one is demented with the mania of owning things, Not one kneels to another, nor to his kind that lived thousands of years ago, Not one is respected or unhappy over the whole earth'.
(Walt Whitman Leaves of Grass)

Nella silenziosa pratica del disegno risiede la chiave per accedere al senso del mondo e delle cose (John Berger)

venerdì 23 settembre 2016

ROMA BESTIALE


finalmente è uscito il mio libro su Roma, 66 acquerelli a colori e 13 immagini a china. Il testo è sempre mio e racconta curiosità sull'arte di Roma e un veloce escursus su miti, leggende, religioni e simboli legati agli animali.
Con l'introduzione di Mariastella Margozzi della Galleria Nazionale di Roma (direttrice Museo Boncompagni) e Felice Cimatti, filosofo e conduttore della trasmissione di Rai 3 Fahrenheit

4 commenti: