'I think I could turn and live with animals, They are so placid and self contained, I stand and look at them long and long. They do not sweat and whine about their condition, They do not lie awake in the dark and weep for their sins, They do not make me sick discussing their duty to God, Not one is dissatisfied, not one is demented with the mania of owning things, Not one kneels to another, nor to his kind that lived thousands of years ago, Not one is respected or unhappy over the whole earth'.
(Walt Whitman Leaves of Grass)

Nella silenziosa pratica del disegno risiede la chiave per accedere al senso del mondo e delle cose (John Berger)

domenica 28 maggio 2017

I miei disegni su "CARTOLINE DA ROMA"

Ne parlano Alessandro Portelli e Maria Palazzesi

Interviene Angela Maria Russo autrice delle illustrazioni che accompagnano il testo,
coordina Francesca Koch

Sarà presente l’autrice

Si può amare la città nella quale si abita, se ne può cantare la bellezza e insieme avvertirvi un senso crescente di spaesamento. In Cartoline da Roma una voce femminile confida a un’altra donna ciò che strade e piazze e case rivelano e nascondono, tracce di vite del passato, fantasmi che chiedono attenzione, vicende di persecuzione e storie d’amore, lotte per la libertà e minacce di oppressione. La misteriosa interlocutrice è una fuggiasca, una rifugiata, dunque “ne ha viste tante” e forse questa condizione la rende capace di capire più di chiunque. Del resto sarà lei la nuova cittadina e sarà un giorno sua figlia, forse, a governare quel concentrato di storia e di storie che è l’antica Capitale. A lei dunque va il dono di una raccolta di immagini e di pensieri, pegno d’amicizia e passaggio del testimone.

08/06/2017
Presentazione del libro
Ore 18:30
Entrata: Via della Lungara 19
Organizza: Archivia
Luogo: Centro congressi
A.P.S. Casa Internazionale delle Donne | Via della Lungara 19 | 00165 Roma | C.F. 96386280588 | P. IVA 0693255100

Nessun commento:

Posta un commento