'I think I could turn and live with animals, They are so placid and self contained, I stand and look at them long and long. They do not sweat and whine about their condition, They do not lie awake in the dark and weep for their sins, They do not make me sick discussing their duty to God, Not one is dissatisfied, not one is demented with the mania of owning things, Not one kneels to another, nor to his kind that lived thousands of years ago, Not one is respected or unhappy over the whole earth'.
(Walt Whitman Leaves of Grass)

Nella silenziosa pratica del disegno risiede la chiave per accedere al senso del mondo e delle cose (John Berger)

mercoledì 2 dicembre 2015

ROMA, un regalo




E mentre torni a casa, dopo aver visto uno spettacolo, sei attirato dall'ingresso di una mostra , ci vai e Roma ti fa un magnifico regalo, poter vedere qualcuno dei suoi tesori da un'altra prospettiva. E all'i . mprovviso la stanchezza passa e sei felice, felice di poter vivere in un angolo del mondo così bello e speciale e dimentichi tutte le baruffe, gli imbrogli e le ferite che purtroppo molti fanno a questa incantevole città.

2 commenti:

  1. Eh si ,invidio spesso chi vive a Roma....per la sua bellezza , il brutto c'è ovunque , e non solo a Roma. Abbraccio e tanti auguri di Buone Feste a te e la tua famiglia.

    RispondiElimina
  2. Grazie Jane, tantissimi auguri anche a te.

    RispondiElimina